Le nostre Agenzie

Filiale di Posta
Via Roma 80
02019 Posta(RI)
tel. 0746-951194    fax 0746-951136

Filiale di Borgo Velino
Viale Aldo Moro 69
02010 Borgo Velino (RI)
tel. 0746-578608   fax 0746-586702

Sede Amministrativa e Filiale di Rieti
Viale E.Maraini 126
02100 Rieti
tel. 0746-251438   fax 0746-251568

Ufficio Reclami

RECLAMI

In caso di contestazione e quando il Cliente ritenesse un proprio diritto leso e non soddisfatto presso la Dipendenza di competenza, per dirimere la controversia può rivolgersi all'Ufficio Reclami della Banca. 

l reclamo può essere presentato utilizzando un apposito modulo (vedi allegato presente nel box sotto), da consegnare direttamente presso la Dipendenza della Banca, richiedendo il rilascio di una ricevuta, o da  spedire con raccomandata con avviso di ricevimento all'Ufficio Reclami e per conoscenza alla propria Dipendenza. Va ugualmente bene anche l'inoltro tramite posta elettronica.

Il nostro Ufficio Reclami è  tenuto a rispondere entro 30 giorni dal ricevimento del reclamo (90 giorni per i reclami aventi ad oggetto servizi d'investimento).


Riferimento Ufficio Reclami

Modulo ricorso all'Ufficio Reclami

Reclami 2017  

Guida all'arbitro Bancario Finanziario

Informativa sulla procedura reclami in materia di intermediazione assicurativa

Informativaai sensi dell'art.3 comma4, del Regolamento concernente L'Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF)


Tutte le informazioni inerenti i reclami sono disponibili nei seguenti siti:

Arbitro Bancario Finanziario:
http://www.arbitrobancariofinanziario.it

Il Conciliatore Bancario:
www.conciliatorebancario.it

Arbitro per le Controversie Finanziarie:
www.acf.consob.it

Borse di Studio

Il Consiglio di Amministrazione della BCC del Velino, nell'ambito delle iniziative a favore dei soci, ritenendo di valorizzare e premiare quegli studenti che hanno condotto con profitto un percorso scolastico ha deliberato di istituire delle borse di studio a favore di soci o figli di soci diplomati o laureati nell'anno 2016.

Il plafond complessivo è di € 5.000,00 per i laureati e € 2.000,00 per i diplomati, per maggior dettagli si rinvia ai relativi regolamenti.

- regolamento borse di studio laurea

- regolamento borse di studio diploma


Le domande dovranno pervenire entro il 31 marzo 2017.

- domanda borsa di studio laurea

- domanda borsa di studio diploma

Soggetti Collegati

La disciplina delle operazioni con parti correlate contenuta nel Titolo V, Capitolo 5 della Circolare 263 del 2006 della Banca d'Italia, mira a presidiare il rischio che la vicinanza di taluni soggetti ai centri decisionali di una banca possa compromettere l'imparzialità e l'oggettività delle decisioni relative alla concessione di finanziamenti e ad altre transazioni nei loro confronti, con possibili distorsioni nel processo di allocazione delle risorse, esposizione della banca a rischi non adeguatamente misurati  o presidiati, potenziali danni per depositanti e azionisti. A tal fine, l'Autorità di Vigilanza dispone con le ditate Disposizioni che le banche si dotino di un sistema di presidi per la gestione di tali fattispecie.

In tale ambito, la Sezione III della normativa in argomento definisce sia l'iter di definizione delle procedure deliberative, sia un insieme di regole minimali alla base delle procedure per il compimento delle operazioni con soggetti collegati.

Obiettivo del presente documento è quello di disciplinare le procedure deliberative - in termini di soggetti coinvolti nel processo deliberativo e attività attribuite ai medesimi - di cui la Banca si dota al fine di preservare l'integrità dei processi decisionali nelle operazioni con parti correlate e soggetti connessi.

Le presenti procedure sono state approvate dal Consiglio di Amministrazione della Banca nella seduta del 13 giugno 2012 e successivamente integrate ed aggiornate nella seduta del 2 aprile 2013, acquisito il parere vincolante da parte del Collegio Sindacale, espressivo del giudizio in merito alla complessiva idoneità delle procedure a presidiare il rischio che la vicinanza di taluni soggetti ai centri decisionali della Banca possa compromettere l'oggettività e l'imparzialità delle decisioni relative alla concessione di finanziamenti e ad altre transazioni nei confronti dei medesimi soggetti.

Nella formulazione del parere citato, il Collegio Sindacale si è avvalso delle risultanze delle analisi elaborate dalle strutture interne alla Banca, ciascuna secondo le proprie competenze, in merito alle soluzioni organizzative e procedurali proposte e alla rispondenza delle stesse agli obiettivi della normativa.

La Direzione Generale assicura la messa in opera delle procedure operative interne e la pronta diffusione dei riferimenti necessari alla definizione della rilevanza delle operazioni da parte delle unità operative competenti.

Le presenti procedure e gli eventuali aggiornamenti successivi sono pubblicate sul sito internet della banca e sono applicate a partire dal 31 dicembre 2012.

Procedure deliberative in materia di attività di rischio e conflitti di interesse

Organismo di Vigilanza

È istituito presso la Banca di Credito Cooperativo del Velino (di seguito "Banca") un Organo con funzioni di vigilanza e controllo (di seguito "Organismo di Vigilanza" o "Organismo" o "OdV") in ordine al funzionamento, all'efficacia, all'adeguatezza ed all'osservanza del Modello di organizzazione, gestione e controllo (di seguito "il Modello"), adottato dalla Banca, in applicazione delle disposizioni di cui al D.lgs. 8 giugno 2001, n. 231.

 

Modello di Organizzazione Gestione e Controllo

Codice Etico

Statuto Sociale (2015)

PROTEZIONE

La BCC del Velino garantisce gratuitamente tutti i clienti con una polizza infortuni (morte o invalidità permanente), per un importo pari al deposito e/o al finanziamento fino ad un massimo di € 100.000,00.

Un modulo di prodotto studiato per le esigenze bancarie quotidiane ma che include servizi accessori innovativi per la protezione sugli acquisti e sulla vita privata di tutta la famiglia.

  • Conto Corrente
  • Carta Bancomat
  • Carta di Credito
  • Protezione sugli Acquisti
  • Protezione sulla Famiglia

MOBILITA'

La BCC oggi ti segue ovunque tu vada e ti consente di svolgere tutte le operazioni quotidiane sul canale on line o attraverso l’utilizzo di carte con IBAN, in tutta sicurezza. Uno specifico modulo di prodotto è stato pensato per operare da remoto ad un costo notevolmente ridotto.

  • Conto Online
  • Carta Tasca
ACQUISTO FACILE

La carta di credito BCC inclusa nel modulo protezione ti da la possibilità di restituire i beni acquistati con la carta, rimborsandoteli, indipendentemente dalla causa del reso.

TASCA CONTO E TASCAINPIU'

Tasca conto è la carta prepagata con IBAN che ti permette di fare bonifici come se fosse un normale conto corrente. Ricaricabile anche on line, prevede inoltre la possibilità, con TascainPiù, di gestire più carte, ad esempio dei figli, collegate alla Tasca conto del capo famiglia.

FIDUCIA

Per la BCC offrire credito significa dare fiducia alla gente del proprio territorio, attraverso una serie di soluzioni da ritagliare sulle singole necessità finanziarie e legate ai progetti di vita delle persone.

  • Prestiti per la casa, per la famiglia, per l’auto

VALORE

Una serie di opportunità in grado di valorizzare il risparmio delle famiglie mettendolo al riparo da rischi e svalutazione del potere d’acquisto, con prodotti semplici a di sicura affidabilità.

  • Conto di Deposito
  • Certificato di Deposito