Stampa

#iostoconleBCC:

DA OLTRE 110 ANNI LA BANCA LOCALE NELLA PROVINCIA DI RIETI

io sto con le BCC ridotto
Perché le BCC sono una rete diventata ancora più coesa dopo l’autoriforma;

Perché sono una rete solida: con un patrimonio di 20,5 miliardi, CET 1 del 16,2%, TCR 16,7%;

Perché sono presenti in tutte le regioni italiane, in 101 province, in 2700 comuni, in 555 come Unica banca in tre solidi gruppi nazionali;

La Banca Locale al servizio della Proviancia di Rieti
Perché ha una natura e una strategia etica
La Banca di Credito Cooperativo è l'unica istituzione creditizia che non persegue scopi di lucro. Essendo una realtà cooperativa e mutualistica, è al servizio dei soci e del territorio in cui opera e ne è direttamente responsabile del suo sviluppo sia socio che economico.

Perché è un sistema di banche a responsabilità sociale
Il Credito Cooperativo facilita le relazioni, fornisce servizi di base e innovativi, sostiene i progetti della società civile. Localmente e nel mondo, con programmi di auto-sviluppo rurale e di microfinanza cooperativa in America Latina, Africa, Europa Orientale

Perché è una grande rete di banche locali
Il Credito Cooperativo è una banca fatta dall'unione di centinaia di banche locali, con 3.499 sportelli distribuiti in tutta Italia. Ogni banca quindi conosce da vicino la tua realtà, ma ha la forza di appartenere ad un Sistema

Perché è una banca fatta di persone, per le persone
Oltre 743 mila soci, più di 4 milioni di clienti, 29 mila collaboratori. Così le nostre Banche sanno ascoltare e dare una risposta alle tue reali esigenze

Perché sappiamo dove un BCC mette i propri utili
Oltre l'80% a riserva, ovvero al rafforzamento del patrimonio

Perché sappiamo dove una BCC mette i soldi dei risparmiatori
Finanziano l'economia locale! I risparmi dei nostri Soci si possono vedere intorno a noi

Perché hanno forme di protezione interne e non hanno mai fatto pagare a nessuno il costo delle loro difficoltà

Perché dove c’è pluralismo c’è garanzia di concorrenza e democrazia economica