Investimenti

Deposito a Risparmio: sicuro e semplice come un salvadanaio

Sicurezza

Vuoi maggiori informazioni? Rivolgiti alla filiale più vicina!

deposito a risparmio

semplice e sicuro

crescita

Il deposito a risparmio

I depositi a risparmio della Banca di Credito Cooperativo sono una forma di deposito particolarmente indicata per coloro che svolgono un numero limitato di movimenti e che non hanno necessità di utilizzare assegni o carte di pagamento.

Le caratteristiche principali dei depositi a risparmio sono:

  • ZERO spese per accensione, gestione e liquidazione;
  • garanzia del capitale grazie al Fondo di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo per un importo massimo di € 100.000,00;
  • ritenuta fiscale attualmente pari al 26%.

La Banca di Credito Cooperativo del Velino offre ai propri clienti diverse forme di deposito a risparmio:

  • Deposito a risparmio “Protezione”, come salvadanaio dei propri risparmi che eccedono le esigenze di liquidità;
  • Deposito a risparmio “Crescita”, a interessi crescenti in base alle somme impiegate;

La Banca di Credito Cooperativo del Velino dedica poi tre depositi a risparmio, denominati “Teddy”, ai minori, che aiutano a gestire i primi risparmi in vista degli impegni futuri.

Le caratteristiche principali dei depositi dedicati ai minori sono:

  • il deposito deve essere intestato al minore ed è richiesta la presenza di legali rappresentanti (genitori o esercenti la potestà sul minore) per l’accensione del libretto e i successivi versamenti;
  • non è possibile su tali depositi effettuare nessun prelevamento se non al compimento del 18° anno di età.

I libretti dedicati ai minori sono:

  • Baby, sottoscrivibile a partire dai 0 anni di età;
  • Junior, sottoscrivibile a partire dai 6 anni di età;
  • Young sottoscrivibile a partire dai 12 anni di età.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Le condizioni contrattuali sono indicate nei Fogli Informativi messi a disposizione del pubblico presso gli sportelli della banca e nella sezione “Trasparenza” del sito internet.

Vai alla pagina trasparenza